Duel

Barcellona

A Barcellona, dalla terrazza della Pedrera, si possono ammirare nello stesso panorama la Sagrada Familia di Antoni Gaudì e la Torre Agbar di Jean Nouvel, che dialogano in un sublime gioco di rimandi. Se è ovvio parlare di passato e futuro, dopo un po’ si vedono anche il chiaro della pietra e lo scuro del vetro nero, il buio di un materiale che viene dal sottosuolo e la luce dei led, il monocromo della chiesa e il colore notturno del missile scuro.

Si tratta di una battaglia a distanza, tra due icone, due maestri, due epoche e due modi di vedere l’architettura. Le due opere si guardano da lontano, si osservano, forse non si capiscono tra di loro, ma danno vita ad uno skyline senza eguali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...