Massimo necessario

paolo_ferrariniEMLo spazio per il corpo deve essere anche spazio per il pensiero. Muoversi nella luce è necessario, ma lasciare posto anche per il buio ha la stessa importanza. Ma per creare percorsi nel dubbio si devono prima fissare dei punti fermi.

paolo_ferrariniONIl colore degli oggetti significa benessere. Molte persone hanno paura del colore, quindi lo eliminano oppure ne fanno un sovraccarico. Saper scegliere i propri colori, saperli combinare, creare il proprio percorso nelle cromie è necessario quanto avere la luce.

Queste fotografie e pensieri sono il mio piccolo contributo a Existenzmaximum. Il necessario, a cura di Alberto Calderoni, un meraviglioso piccolo libro tra architettura e poesia, dedicato al “sentimento dell’abitare”. E intanto che ci siete, guardate il sito di Laboratorio 1:1, dove è abbastanza chiaro che giovani pieni di idee e di voglia di fare possono mettere in moto delle cose bellissime. Anche in Italia.

2 Comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...