Emozionare e convincere, ad arte

foto arteficiDa anni la Fondazione Cologni si dedica con esemplare tenacia alla salvaguardia e alla promozione dei mestieri d’arte, elemento fondamentale di tutto quello che definiamo come Made in Italy. Tra le diverse attività dell’associazione, una delle più interessanti è la realizzazione di libri e studi di settore.

Il più recente è “Artefici di bellezza. Mestieri d’arte nella moda italiana“, a cura di Paolo Colombo con Alberto Cavalli e Emanuela Mora. Si tratta una ricerca che la fondazione ha commissionato al Centro di Ricerca “Arti e Mestieri”  e a Modacult, entrambi parte dell’Università Cattolica di Milano. Si tratta di un interessante e completo regesto del significato, della diffusione e della varietà dei mestieri d’arte che tanto contribuiscono alla definizione e alla sostanza della moda italiana.

La qualità e le qualità del fatto ad arte, del fatto in Italia, emergono come i due elementi portanti di uno stile legato al sapere e al saper fare. Le mani artigiane sanno fare bene e fanno stare bene, realizzano oggetti e lavorazioni meravigliosamente belle, capaci di sorprendere ma non solo: la questione fondamentale sta nel fatto che questi manufatti sono “intelligenti”. Ed è questa chiave “smart” che rende una borsa più avanzata di uno smartphone, un abito più multitasking di un paio di smart glasses, un accessorio più utile di un qualsiasi smart watch.

L’artigiano è dunque un artista ma anche un ingegnere, un operaio ma anche un designer, un creatore ma anche un meccanico. Il maestro d’arte – come scrive Alberto Cavalli – incarna il meglio della millenaria tradizione italiana attraverso la capacità di emozionare e di convincere. Senza entrambi questi elementi, il futuro dell’italianità, in qualsiasi sua forma di espressione, è seriamente in pericolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...